opzionibinariehighlow

Opzioni High/Low

Per opzioni binarie si intende una categoria a cui appartengono un certo numero di opzioni differenti, ovviamente ognuna con una modalità di funzionamento differente. Tra le più utilizzate in assoluto, ricoprono un ruolo di primordine le opzioni numeriche, dette comunemente opzioni High/Low, un nome abbastanza esplicativo che già da solo ci indica quelle che sono le caratteristiche principali di tali opzioni. Il principio di base delle opzioni High/Low In particolare il principio che regola e che è alla base delle opzioni High/Low è davvero semplice, forse tra i più semplici dell’intero panorama del trading online. Una volta sottoscritta un’opzione di questo tipo su una certa attività infatti, non resta altro da fare che speculare sull’andamento dell’attività stessa, su un possibile rialzo o un malaugurato ribasso. Ovviamente l’importo guadagnato da una simile operazione, è legato alla  Leggi …

1211318140QwsSig

Opzioni Binarie: la gestione del bankroll

Stiamo per entrare nel mondo della finanza è quindi fondamentale creare una struttura di gestione del proprio denaro; nel caso delle opzioni binarie il denaro si identificata direttamente come il conto aperto sul broker scelto. Parliamo quindi del money management o gestione del conto (da ora useremo il termine money managment) La difficoltà maggiore di qualunque trader sta nella capacità di gestire la golosità od ingordigia, che spesso fanno fare scelte azzardate o affrettate, per questo è fondamentale creare dei limiti e delle strutture che aiutino a far di voi un trader esperto e quindi distaccato, lucido. Saltiamo la parte su come scegliere il broker più giusto, (che approfondiremo successivamente), appena trovato o scelto quello di maggiore fiducia la prima operazione da fare è quella di depositare una cifra iniziale o anche definita fondo operativo. Consiglio numero 1: mai  Leggi …

opzioni-binarie-errori-comuni

Trading Opzioni Binarie: i 10 errori più frequenti

Il mondo delle opzioni binarie può essere vantaggioso ma al tempo stesso complicato, specialmente se chi si trova ad investire è alle prime armi. Per questo motivo abbiamo stilato una classifica che prende in esame i 10 errori più comuni a cui si va incontro quando si investe sulle opzioni binarie e in che modo possono essere evitati. Investire fidandosi troppo dell’istinto Partiamo subito da questo elemento perchè si tratta proprio dell’errore più comune di tutti. Quando si è spinti ad investire per avidità o per recuperare una perdita recente, piuttosto che seguendo un senso logico, è facile perdere controllo e andare in contro a perdite ingenti. Di fronte alle azioni binarie è necessario essere razionali, logici e analitici e bisogna trovarsi in uno stato mentale favorevole e quindi lontano da preoccupazioni, ansia e da sostanze in grado di alterare lo stato psichico di una  Leggi …

opzioni-binarie

Opzioni binarie breve introduzione

Il sogno di arricchirsi con una previsione azzeccata in borsa é da sempre parte dell'uomo, anche tuo, ne sono sicuro: altrimenti cosa ci faresti qui? Oggi, questo sogno cosi grande e difficile é meno lontano. Sempre più persone ogni giorno sono attirate dalla moda degli utlimi anni; le opzioni binarie. Il motivo principale per cui le opzioni binarie risultano attraenti è la loro semplicità, ma non solo. L'opzione binaria viene così chiamata perché l'esito dell'investimento ha due soli possibili risultati: previsione corretta o incorretta. Acquistando una opzione binaria, il valore economico corrisposto o payout è conosciuto in anticipo: sia in caso di previsione corretta che non. La gestione del proprio capitale risulta maggiormente protetta da imprevisti essendoci una maggiore tutela e controllo. Il trader (investitore) decide al momento della chiusura del ”contratto di  Leggi …

Opzioni binarie breve introduzione

Il sogno di arricchirsi con una previsione azzeccata in borsa é da sempre parte dell’uomo, anche tuo, ne sono sicuro: altrimenti cosa ci faresti qui? Oggi, questo sogno cosi grande e difficile é meno lontano. Sempre più persone ogni giorno sono attirate dalla moda degli utlimi anni; le opzioni binarie. Il motivo principale per cui le opzioni binarie risultano attraenti è la loro semplicità, ma non solo.

L’opzione binaria viene così chiamata perché l’esito dell’investimento ha due soli possibili risultati: previsione corretta o incorretta. Acquistando una opzione binaria, il valore economico corrisposto o payout è conosciuto in anticipo: sia in caso di previsione corretta che non. La gestione del proprio capitale risulta maggiormente protetta da imprevisti essendoci una maggiore tutela e controllo.

Il trader (investitore) decide al momento della chiusura del ”contratto di investimento” la quota o ammontare del suo credito che vuole capitalizzare; diventa cosi, (qualora la previsione sia stata scorretta) impossibile perdere più di quanto previsto al contrario di come invece accade e spesso negli investimenti in borsa classici. Un opzione binaria rispetto a qualunque altra forma di investimento in azioni ha l’enorme vantaggio della  semplicità di utilizzo, gli strumenti di previsione necessari si riducono notevolmente, cosi che anche un neofita della domenica con un pizzico di intuito e capacità di analisi basilare può realizzare passo dopo passo i suoi guadagni.

Un opzione binaria consiste, per riassumere, nel stipulare una previsione di andamento, rialzo o ribasso, rispetto al punto di partenza (valore dell’asset al momento dell’investimento) in un determinato arco temporale variabile, solitamente i più comuni archi temporali sono: orario, giornaliero e mensile. Le variazioni al tema sulle possibili modalità d’investimento sono sempre di più, per cui con un po’ di pratica ed esperienza ognuno può trovare la modalità di investimento più adatta a se, ma dei rischi e delle strategie che fanno la differenza ne parleremo a breve.