Trading Azioni Facebook: Valore, Andamento e Quotazione

Sfruttare l’onda di Facebook e acquistare, nel panorama del trading online, azioni emesse dalla società di Mark Zuckerberg speculando sul valore e l’andamento della società in Borsa. Da quasi un decennio, in Italia e in tutto il resto del mondo non si può proprio più fare a meno del più noto social network in circolazione, per tenersi in contatto con gli amici, pubblicare foto e condividere i propri stati d’animo.

C’è poi l’utilizzo finanziario a cui probabilmente non molti pensano, ma che dati alla mano sta portando enormi profitti a quegli investitori che dagli inizi (e ancora oggi) hanno dato fiducia a quella che allo stato attuale è una delle aziende leader in assoluto. Il continuo aumento di fatturato non è certo un caso, visti i diversi ambiti tecnologici verso i quali prosegue l’espansione della casa di Cambridge.

Come mai fare trading online in azioni Facebook?

Nel 2004 l’anno di fondazione ufficiale di Facebook, che opera nella Borsa internazionale con il nome per esteso di Facebook Inc. Con ogni probabilità a quei tempi nessuno di voi era a conoscenza del marchio. Poco più di dieci anni dopo ci troviamo a parlare di un’autentica potenza mondiale, che con la recente acquisizione di WhatsApp e l’espansione verso nuove frontiere continua a far felici i detentori delle sue azioni.

Dovrà dunque ricredersi chi crede che siano terminati i margini di crescita per Facebook, che dopo il boom del social network punta a conquistare anche quelle fette di mercato meno semplici da raggiungere (è in continua crescita la proporzione di over 40 in possesso di un profilo) e ad incrementare l’eterogeneità dell’azienda con nuovi prodotti.

Facebook in Borsa, l’andamento storico: valore quasi triplicato in tre anni

Il valore registrato oggi dalle azioni Facebook è addirittura quasi tre volte quello di tre anni fa: lo dimostra un’evoluzione di mercato sorprendente, che dalla crisi del 2012 ha fatto passi da gigante, tra l’incredibile picco a rialzo dell’estate 2013 e l’attuale crescita graduale che sembra destinata a proseguire senza intoppi. Investire nella società Facebook Inc., dunque, continua ad essere uno degli obiettivi più diffusi tra chi pratica trading online, indipendentemente se ci riferiamo ai principianti o ai più esperti. Il valore è adesso pari a più di 250 miliardi di dollari, che se paragonati ai 104 miliardi figurati nel listino delle quotazioni al momento dell’ingresso ufficiale in Borsa (8 maggio 2012) fa intuire come il social si sia rivelato una fortuna per molti.

Quotazione Facebook storica, momento clou l’acquisizione di WhatsApp

A Wall Street accoglievano con assoluto scetticismo l’acquisizione di WhatsApp da parte dell’azienda fondata da Mark Zuckerberg, in uno dei momenti più significativi della sua storia, vista la spesa pari alla bellezza di quasi 20 miliardi di dollari per avere a disposizione tutti i 450 milioni di utenti in possesso della più diffusa app di messaggistica, ad oggi ulteriormente aumentati rispetto a febbraio 2014. Previsioni che invece sono state smentite dalle cifre reali e dai risultati di WhatsApp, in continuo aumento di popolarità anche con le ultime introduzioni di chiamate vocali e miglioramenti alle funzionalità.

Come investire in azioni Facebook: opzioni binarie o CFD trading?

Il metodo più indicato per investire su internet acquistando azioni Facebook è quello dei CFD, ovvero contratti con la funzione di replicare il prezzo dei titoli dell’azienda americana, dando all’utente l’opportunità di acquistarli e venderli con orizzonti di breve o lungo periodo. In questo modo vengono soddisfatti gli utenti che speculano sul web soltanto con posizioni “intraday” (trading nell’arco della giornata), sia i profili meno rischiosi che preferiscono apprezzare vantaggi nel lungo periodo. Il tutto, senza pagare commissioni né costi di registrazione.

>>> Plus500 regala 25 euro senza obbligo di deposito per iniziare a fare trading con le azioni Facebook. Basta una registrazione gratuita per cominciare l’esperienza con gli investimenti.

Seconda chance per investire in azioni Facebook è rappresentata dalle opzioni binarie, adatte invece a chi preferisce periodi brevi per apprezzare guadagni con immediatezza. Potrete così prevedere il valore dei titoli tra pochi minuti (sono disponibili anche opzioni binarie 60 secondi) e incassare grazie alle vostre intuizioni sull’aumento o calo di valore.

>>> Azioni Facebook con le opzioni binarie di 24Option. Se ti iscrivi al broker puoi ricevere 2.500€ di bonus sul primo versamento!