Trading Azioni Microsoft: Valore, Andamento e Quotazione

Investire nel trading online con le azioni Microsoft può essere un grande punto di vantaggio per riuscire ad ottimizzare le nostre possibilità di guadagno. Lo sanno bene coloro che, a cavallo tra il vecchio e l’inizio del nuovo millennio, hanno apprezzato anche dal punto di vista dei rendimenti azionari il boom tecnologico, con la diffusione dei PC a macchia d’olio con sistema operativo Microsoft Windows. Nonostante la concorrenza sia ormai particolarmente accentuata, come vedremo l’azienda continua a registrare andamenti assolutamente confortanti per i detentori dei titoli.

Il bello di fare trading online con le azioni Microsoft

Microsoft è da sempre il punto di riferimento principale per ciò che riguarda il mondo dei PC e non solo. Se da una parte è reale il fatto che da qualche anno a questa parte Apple si sia presa una fetta di mercato piuttosto ampia nel settore, con gli amanti dei Mac, è anche vero che l’azienda con sede a Redmond (USA) non è stata affatto a guardare, espandendosi invece verso altri settori interni al mondo della tecnologia di ultima generazione.

Parliamo innanzitutto degli smartphone, dove il sistema operativo Microsoft Windows Phone continua ad equipaggiare un sacco di dispositivi con caratteristiche top di gamma, nonostante si trovi ancora indietro anni luce rispetto ai “big” Android di casa Google e iOS di Apple. Allo stesso tempo, anche il settore dei videogiochi vede Microsoft in pole assieme a Sony, grazie alla Xbox (prima con la 360, oggi con la One) che da qualche anno ha raggiunto la popolarità della mitica PlayStation.

Andamento storico e quotazione Microsoft in Borsa

Come ci si può immaginare, la Borsa ha rispecchiato l’evoluzione naturale dell’azienda Microsoft, con una quotazione cresciuta a picco fino al termine del vecchio millennio, per poi crollare improvvisamente all’inizio del 2000. Dopo di che, una fase di stabilità assoluta con alti e bassi di poco conto tra la fine del 2000 e il 2007, per poi accrescere la volatilità con il record positivo degli ultimi sette anni messo a segno ad inizio novembre 2007 e un crollo incredibile fino al record negativo di marzo 2009, a livelli che non si vedevano da oltre dodici anni. Dal 2009 ad oggi si è finalmente ristabilita una crescita graduale e continua, che premia le strategie intraprese dall’azienda statunitense.

Dopo questo accenno approfondito all’andamento storico di Microsoft in Borsa, concentriamoci su come sta andando l’anno in corso per l’azienda, che ha attraversato periodi di crollo alternati a crescite a picco, con un’elevata volatilità che nel lungo periodo ha compensato momenti positivi e negativi. Quando parliamo di crolli ci riferiamo a quelli di fine gennaio e fine agosto 2015, ai quali si sono però opposte le evidenti crescite nella seconda metà di aprile e una un po’ più graduale nelle prime settimane di settembre.

Vi consigliamo di tenervi aggiornati sul lancio di nuovi prodotti ad opera di Microsoft e altre notizie collegate a faccende interne all’azienda, che potrebbero provocare picchi di volatilità capaci di mettere gola a qualsiasi trader.

Come investire online sulle azioni Microsoft

Il metodo che come sempre consigliamo a chi ha intenzione di acquistare azioni online è quello dei CFD. Parliamo di contratti derivati che non permettono direttamente la compravendita dei titoli, ma d’altra parte consentono all’investitore di avere a disposizione un contratto che segue il prezzo reale dell’asset. Il risultato? Un risparmio notevole sui costi di commissione e sui tempi, oltre alla possibilità di agire online, molto importante in un mercato così delicato.

>>> Se vuoi provare la via dei CFD per guadagnare con le azioni Microsoft, non rischiare e prova Plus500. 25 euro di bonus e registrazione gratis che per i nuovi utenti è la scelta ideale.

Se il vecchio metodo d’investimento in titoli di Borsa non vi soddisfa e volete provare una nuova via per investire con Microsoft e altre società, se avete un elevato senso del rischio (pronti ad essere ricompensati con ghiotte chance di guadagno) potete provare le opzioni binarie, altrettanto importanti nel trading online e capaci di portare le scommesse all’interno del mondo tecnologico, valutario e non solo. Fate comunque attenzione a non considerare le opzioni binarie come un gioco d’azzardo, perché la strategia e la logica dovranno sempre rimanere al primo posto.

>>> Con 24Option puoi ottenere un bonus di 2.500 euro per aumentare le probabilità di guadagno con le opzioni binarie Microsoft.