Trading Forex Euro/Sterlina: Valore, Andamento e Quotazione

Trading Forex sul cambio Euro/Sterlina, un tasso molto importante per il quale andremo a studiare l’ultimo andamento, gli sbalzi di valore più importanti e la quotazione storica sul mercato valutario. Il tasso di cambio EUR/GBP, ossia il valore di 1 euro espresso in sterline, è ormai da tempo considerato come uno degli assets più soggetti ad investimenti nel mondo del trading online, specialmente con i broker di CFD che permettono di speculare sui mercati delle valute con ottime possibilità di rendimento.

Oltre ad esaminare a fondo tutta la storia più recente del rapporto tra Euro e Sterlina al cambio, vi spiegheremo anche come è possibile al giorno d’oggi effettuare degli investimenti mirati su questo specifico valore, riportando anche quali sono a nostro avviso le modalità più convenienti in termini di profitto.

Come mai Euro/Sterlina nel Forex? Ecco valore e ultimo andamento

Vi starete chiedendo: perché tra tutti i tassi di cambio disponibili su un broker di Forex dovrei investire proprio sull’euro in termini di sterline? Effettivamente esistono tanti altri cambi molto vantaggiosi, come l’Euro/Dollaro ad esempio, che assicurano rendimenti visto un andamento piuttosto stabile e prevedibile con strategie e grazie alle notizie che ogni giorno ci giungono dall’Unione Europea e dagli Stati Uniti. Anche la valuta della Gran Bretagna, tuttavia, è da sempre una potenza internazionale oggetto dell’interesse pubblico dei trader.

Partendo dal presupposto che la sterlina è stata sempre superiore rispetto all’euro sui valori unitari, va anche considerato il fatto che negli ultimi due anni il gap si è ampliato ulteriormente, con un tasso che a fine 2013 si assestava verso 0,83 sterline e che ad oggi, inizio dell’ultimo trimestre 2015, è inferiore a 0,74, dopo aver infranto addirittura soglia 0,70 a ribasso a metà luglio, salvo poi riprendere leggermente quota. Insomma, un trend di lungo periodo che va controcorrente rispetto alla parità tra le due valute, perciò se da una parte ci si aspetta il raggiungimento dell’uguaglianza tra euro e dollaro, dall’altra ci si potrebbe attendere un nuovo crollo del tasso EUR/GBP causato dal deprezzamento dell’euro con il quale si potrà guadagnare tramite investimenti appositi sul fronte Forex.

Quotazione storica del cambio EUR/GBP

Andiamo a dare uno sguardo a come si è evoluto, nella storia, il tasso di cambio tra euro e sterlina britannica. Prendendo in considerazione i dati che vanno dal 2002 (inizio della circolazione per la moneta unica europea) e il 2015 si ha complessivamente un rinforzo dell’euro ai danni della sterlina, che tuttavia è sempre rimasta (e come abbiamo visto continua a rimanere) sopra la moneta dell’Unione Europea.

Guardando i valori specifici, scopriamo che nel 2002 il cambio non raggiungeva quota 0,60 al momento della nascita dell’euro, perciò lo 0,74 attuale mette in mostra una crescita complessiva che però è stata composta da un primo periodo di normale rialzo, divenuto poi molto più evidente tra il 2009 e il 2011, quando per poco non veniva raggiunta una situazione di parità, con le cifre che si sono poi fermate al massimo storico di 0,9786 prima di cominciare un trend graduale a ribasso.

Come investire sul Forex Euro/Sterlina britannica

Esistono principalmente due tipi di broker che consentono un investimento nel mercato Forex, ossia i servizi per speculare acquistando e vendendo contratti per differenza (CFD) e i broker di opzioni binarie che tra gli assets possono contare anche sul Forex. Il nostro consiglio è di considerare prima di tutto i CFD, qualora abbiate voglia di considerare il tasso di cambio tra euro e sterlina come se fosse un normale titolo di Borsa. Si tratta, infatti, della più comune forma di investimento che prende in considerazione queste due valute e anche altre tra le principali coppie in circolazione.

>>> Ecco 25 euro in regalo: un’occasione imperdibile per iniziare a fare Forex trading investendo sul tasso tra Euro e Sterlina con Plus500, che regala 25 euro senza deposito. Clicca qui per aderire all’offerta!

Passiamo ora a descrivervi il secondo metodo di investimento sul tasso EUR/GBP. Si tratta delle opzioni binarie, che ci consentono di fare previsioni di ogni tipo su quanto l’euro possa spingersi in su rispetto alla sterlina o viceversa. La stessa cosa, ovviamente, vale per tutte le altre valute sul mercato Forex.

>>> Scegliendo 24Option avrete subito un bonus fino a 2.500 euro, grazie all’offerta che permette di guadagnare in base all’importo del primo versamento.