Double One Touch e Double No Touch


Le opzioni Double One Touch e Double No Touch sono pressoché identiche in termini di caratteristiche e funzionamento alle quasi omonime opzioni One Touch e No Touch, se non per il fatto che a differenza di queste ultime, presentano due differenti soglie piuttosto che una sola.

L’opzione Double One Touch

Quando si sottoscrive un’opzione di questo tipo, bisogna sempre indicare due differenti soglie che il capitale selezionato deve raggiungere prima della data di scadenza indicata. Il premio viene inoltre corrisposto all’investitore alla data di scadenza anche qualora solo una delle soglie indicate, e quindi non necessariamente entrambe, venisse raggiunta.

Nonostante ad un primo impatto possa sembrare un tipo di opzione più semplice rispetto alla One Touch, questa opzione in realtà nasconde delle insidie a cui è bene prestare molta attenzione. Infatti di solito i valori indicati dai broker sono un po’ più difficili da prevedere e consistono in valori individuati più che altro sul breve periodo. È risaputi inoltre che, in funzione delle previsioni degli investitori, queste soglie possano si essere raggiunte ma possano anche dar luogo a delle vere e proprie inversioni di tendenza quando il capitale scelto si avvicina ad esse.

L’opzione Double No Touch

L’opzione Double No Touch è la versione “doppia” dell’opzione No Touch, e per essa valgono le stesse indicazione viste per l’opzione Double One Touch, ovviamente con un ragionamento inverso. Quanto un investiture decide di sottoscrivere un’opzione di questo tipo deve indicare due differenti soglie che il capital scelto non deve mai raggiungere durante tutto il periodo di validità dell’opzione stessa. In questo caso, e qui è palese il ragionamento inverso a quello fatto per la Double One Touch, anche se una sola delle soglie viene raggiunta prima della data di scadenza, l’investitore perde l’intero importo investito. Se invece il capitale dovesse rimanere al di sotto delle soglie e quindi la previsione risultasse essere esatta, verrebbe corrisposto il relativo premio alla data di scadenza dell’opzione.

È palese come le due versioni Double siano più complesse delle rispettive opzioni singole, e questo di fatto le rende generalmente più redditizie seppur più rischiose. Dovrebbero essere utilizzate in linea di massima dai soli broker che hanno già gran padronanza delle opzioni One Touch e No Touch. Alcuni broker inoltre mettono a disposizione dei trader alcune funzionalità aggiuntive in grado di modificare ad esempio la durata di un’opzione, permettendo di limitare i rischi di un’eventuale perdita o di aumentare i guadagni su una certa opzione.