Opzioni Binarie Asset or Nothing


La Asset or Nothing è un’opzione molto simile all’opzione Cash or Nothing, e proprio come questa infatti è molto più vicina al vecchio modo di fare trading che alle più recenti e frequenti opzioni binarie, e prevede di speculare sull’andamento di un dato capitale. È sempre bene ricordare che con questa opzione la speculazione al ribasso non è assolutamente prevista. Vediamo di chiarirne subito il funzionamento.

Funzionamento dell’opzione Asset or Nothing

Quando un trader sottoscrive un’opzione Asset or Nothing, decide di speculare sul fatto che il valore del capitale scelto aumenti nel tempo o perlomeno fino alla data di scadenza dell’opzione. Quello che rende questa opzione differente dalle altre opzioni binarie, è che il premio ottenuto alla data di scadenza, qualora la previsione si rivelasse corretta, è direttamene legato al nuovo valore del capitale sottostante e quindi non è calcolabile a priori in quanto dipendente dall’andamento avuto dal capitale stesso. Proprio per questo motivo, il trader intenzionato ad utilizzare questa opzione dovrebbe scegliere solo capitali dalla volatilità molto elevata.

Alcuni consigli per tradare con l’opzione Asset or Nothing

Quando si decide di utilizzare questa opzione bisogna essere necessariamente in grado di prevedere momenti di crescita costante di un dato capitale, in modo da aumentare le probabilità di ottenere un guadagno importante. È bene quindi evitare i momenti di forte volatilità del capitale, momenti in cui il valore oscilla subendo sia aumenti che cali, perfetti per le altre opzioni binarie, pessimi per questa. Sarebbe meglio per i trader esordienti o comunque poco esperti, evitare di utilizzare questa opzione in quanto più difficile da utilizzare rispetto alle altre opzioni binarie, e quindi più adatta a trader navigati che, invece, ne possono trarre grandi guadagni.

Infatti, nonostante questa opzione sia tra le meno redditizie, permette sotto certe condizioni, come una forte volatilità del capitale, di ottenere grandi vantaggi. È necessario però, e da qui la sua complessità, utilizzare una strategia ben precisa orientata all’analisi delle tendenze del capitale, dei fenomeni di supporto e resistenza, e soprattutto sull’analisi della volatilità registrata e futura. È consigliabile, come sempre in certi casi, testare le proprie abilità con un conto gratuito in modo da ottenere la giusta esperienza senza mettere in pericolo l’intero capitale.