Perché fare trading su opzioni binarie per la coppia EUR/USD

Coppia Euro Dollaro Header
Fare trading sull’opzione binaria EUR/USD è diventata una pratica piuttosto comune per la maggior parte dei traders. Si tratta di una coppia di valute che presenta il maggior numero di scambi nel mercato del forex e questo, come strumento di opzioni binarie, assicura una disponibilità alla negoziazione tutti i giorni con buona liquidità, consentendo di ottenere anche buoni prezzi. In questo modo si evitano azzardi costosi che presentano più rischi che ricompense.

Euro vs dollaro

L’Euro è da sempre considerato l’anti-dollaro e per questo viene correlato positivamente con gli asset finanziari che sono invece correlati negativamente con la moneta statunitense. Questa correlazione si è retta piuttosto egregiamente fino alla crisi del 2008 per ciò che concerne l’Oro. Purtroppo la crisi economica ha stroncato questo tipo di relazione tra le due monete in quanto la variabile principale del mercato è stata l’avversione al rischio. L’Oro è salito a dismisura perché considerato un bene sicuro, ma anche in dollaro ha acquisito valore perché considerata una moneta di rifugio. Naturalmente la situazione di “normalità” sarà presto ritrovata quando l’economia si riprenderà con la conseguenza di tornare a vedere apprezzamenti dell’Euro quando il prezzo dell’Oro sale o scende.

Siete dei trader alle prime armi ed avete appena iniziato a districarvi nel mondo delle opzioni binarie? Non preoccupatevi, qui di seguito vi proporremo una piccola strategia che vi consentirà di avere dei buoni risultati. Come prima cosa accedete alla piattaforma di trading a cui siete iscritti. La strategia che dovrete andare ad attuare viene utilizzata su grafici a 30 minuti. A questo punto sono due gli aspetti da prendere in considerazione per attuare la strategia: sentimenti rialzista e sentimento ribassista. Il primo ci evidenzia quando ci sono dei segnali di acquisto mentre per il secondo è l’inverso, ovvero devono comparire dei segnali di vendita. Una volta ottenuta la conferma dei segnali si passa alla scelta dell’opzione binaria. Per una questione prettamente di facilità è bene scegliere l’opzione Touch/No Touch. In questo modo prevedere una salita/discesa o un’opzione ad intervallo è molto più semplice.
opzione-binaria-asset-cambio-valuta-euro-dollaro

Linee Guida per la coppia EUR/USD

Prima di salutarci ci teniamo a ricordarvi che esistono dei momenti migliori per tradare su EUR/USD. Le maggiori opportunità di trading, per l’Italia, si hanno tra le ore 8 alle 18. Tutto questo viene evidenziato da uno studio sulla volatilità oraria che viene a calare vistosamente quando i mercati europei chiudono la giornata.
Naturalmente non tutte le giornate sono identiche ma esistono delle linee guida che è possibile tenere in considerazione:

  • 7 – 12.30: il mercato prende una direzione con un occhio alle news sull’Europa verso le 11.
  • 30 – 14: i movimenti di mercato si calmano per la pausa pranzo
  • 14 – 16: il trading è frenetico per l’apertura dei mercati americani e dalle news riguardanti gli Stati Uniti
  • 16 – 17.30: ultimi movimenti importanti prima che la sessione europea finisca
  • 30 – 22: spazio solo ai trader americani
  • 22 – 7: spazio alla sessione asiatica. E’ il momento in cui EUR/USD tende a consolidarsi in stretti range che aspettano di essere rotti all’apertura della sessione europea.